informativa cookies

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookies in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Per maggiori informazioni sulla tipologia di cookies utilizzati da "FinalmenteNatale", vi invitiamo a cliccare sul pulsante "Approfondisci".

Cerca

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Rudolph the red Nosed Reindeer, scritta nel 1949 da Robert L. May e musicata dal cantautore statunitense Johnny Marks (Mount Vernon, New York 10 novembre 1909-New York, 3 Settembre 1985), portata al successo da Bing Crosby ed Ella Fitzgerald (Newport News, 25 aprile 1917-Beverly Hills, 15 giugno 1996), è una delle tante canzoni natalizie nate in America.

 

 

Ascolta:

 

Testo:

Traduzione:

RUDOLPH THE RED NOISED REINDEER 

 You know Dasher and Dancer
And Prancer and Vixen,
Comet and Cupid
and Donder and Blitzen.
But do you recall
the most famous reindeer of all?
Rudolph the red-nosed reindeer
Had a very shiny nose
(like a light bulb)
and if you ever saw it
you would even say it glows
(like a flash light)
all of the other reindeer
used to laugh and call him names
(like Pinochio)
they never let poor Rudolph
play in any reindeer games
then one foggy Christmas Eve
Santa came to say:
Ho Ho Ho
Rudolph with your nose so bright
won’t you guide my sleigh tonight?
Then all the reindeer loved him
and they shouted out with glee
yippee!
“Rudolph the red-nosed reindeer
you’ll go down in history!

RUDOLPH, LA RENNA DAL NASO ROSSO

Conoscete Fulmine e Ballerina
e Donnola e Freccia,
Cometa e Cupido
e Saltarello e Donato.
Ma ricordate
la più famosa renna fra tutte?
Rudolph la renna dal naso rosso
aveva un naso molto lucido
(come una lampada di luce)
e se l’aveste mai visto
avreste addirittura detto che ardeva
(come una luce abbagliante)
tutte le altre renne
non smettevano di ridere di lui e gli davano soprannomi
(come Pinocchio)
non lasciavano mai l’infelice Rudolph
divertirsi in alcun gioco di renne
poi una nebbiosa vigilia di Natale
Santa venne a dire:
“Ho Ho Ho
Rudolph con il tuo naso così brillante
non vuoi guidare la mia slitta stanotte?”
siccome la renna lo amava
da quel momento tutte esclamarono con gioia
Hurra!
“Rudolph, renna dal naso rosso
entrerai nella storia!

Condividi la magia del Natale:

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Articoli correlati:


About Us

FinalmenteNatale nasce nel 2011 dalla voglia di condividere con il Web la nostra passione per questo periodo dell'anno. Abbiamo raccolto tante notizie interessanti, tenendo come filo conduttore la magia del Natale.
Cucinare insieme, addobbare la propria casa, riunirsi attorno ad un tavolo con i propri piccoli, colorando un allegro disegno. 
Se alla fine della vostra visita, avremo contribuito a premettere tutto ciò, ci sentiremo soddisfatti del nostro continuo lavoro di aggiornamento e completamento del sito. 
Buona navigazione da tutto lo staff di FinlamenteNatale. 

Entra nella nostra Community!

Iscriviti al sito! Entra a far parte della Community ed aiutaci a crescere!